Quando e come riceverò la fattura? 

La fattura viene emessa e inviata da parte del commerciante che ha seguito la vendita.

Importante: ricorda di chiedere la fattura durante l’acquisto selezionando l’apposita casella “Desidero ricevere la fattura” oppure richiedendola entro 24 ore dall’accettazione dell’ordine.
Trascorse le 24 ore, il commerciante non sarà più tenuto all’emissione della fattura. 

Per i professionisti, è obbligatorio completare i dati seguenti in fase di pagamento:

  • "Codice Destinatario" nel caso in cui l’indirizzo di fatturazione corrisponde a un’azienda con sede in Italia.
  • "Partita IVA" 

Dove posso reperire la fattura? 

Nel caso in cui la richiesta di fattura sia avvenuta al più tardi entro 24 ore dall’acquisto, generalmente si trova all’interno del pacco oppure viene spedita tramite e-mail.

Non appena la fattura sarà disponibile, potrai scaricarla tutte le volte che vuoi accedendo all’area cliente

  1. Fai clic su “ACCOUNT”, quindi su “I miei acquisti” per trovare l’ordine in questione
  2. Fai clic sull’ordine, quindi sul pulsante “La mia fattura
    • Se la fattura è disponibile, verrà visualizzata in formato PDF

    • Se la fattura non è disponibile, verrà inviata una notifica al commerciante che te la invierà tramite e-mail entro 48 ore 

Posso modificare una fattura? 

In fase di invio di un ordine, puoi registrare un indirizzo di fatturazione uguale o diverso dall’indirizzo di spedizione. Una volta approvato l’ordine, non sarà più possibile modificare l’indirizzo di fatturazione.

La richiesta di modifica è ritenuta valida nel caso in cui la fattura non è scritta nella lingua giusta. La normativa relativa alla lingua della fattura fa capo alla legislazione del paese dell’acquirente.

Quali informazioni sono presenti nella fattura? 

  • Data di acquisto
  • Descrizione e quantità dei prodotti
  • Prezzo unitario netto dei prodotti
  • IVA (Imposta sul Valore Aggiunto) e numero di partita IVA (per vendite nell’ambito dell’Unione Europea)
  • Nome e dati del cliente
  • Nome e dati del commerciante, e numero di identificazione.
  • Codice Destinatario: codice a 7 cifre che identifica in modo univoco un cliente professionale oppure indirizzo PEC (casella di posta elettronica certificata)

Il codice promozionale offerto da ManoMano in alcune occasioni non viene riportato nella fattura emessa dal commerciante.

Questo articolo ti è stato utile?